venerdì 16 marzo 2007

Sono d'accordissimo

Una lettrice (almeno penso sia una e non un, visto che si firma Cicia) ha commentato in modo secondo me esemplare e quindi inserisco il suo commento come post a se stante per dare maggiore visibilità, visto che i commenti sono poco visibili normalmente... Grazie Cicia!

"Credo che la chiesa italiana debba dire cose che la gente capisce, non tanto come un comando ricevuto dall'alto, al quale bisogna obbedire perché si è comandati. Ma cose che si capiscono perché hanno una ragione, un senso. Prego molto per questo" Preghiamo tutti perchè questo auspicio del Cardinale Martini si avveri. Da un Papa che intende coniugare ragione e fede voler imporre condotte vincolanti a credenti poco convinti è un controsenso lacerante per i credenti e incomprensibile per i non credenti.Preghiamo perchè l'universalità della Chiesa non si riduca ad intervenire nelle risse politiche nazionali.

Post più popolari