lunedì 25 febbraio 2013

Amarezza elettorale

All'uscita dei primi dati elettorali, che davano in centrosinistra in forte vantaggio, Borsa a +4% e Spread al minimo storico a 255.
Ora che le proiezioni invece mostrano PDL e M5S in grande rimonta e il centrosinistra sotto, Borsa in caduta libera e Spread in rimbalzo quasi a 300. E siamo solo all'inizio.

A me sembra talmente chiaro cosa farebbe bene al nostro Paese...
Purtroppo però la Borsa e lo Spread non gridano dai palchi nelle piazze, non promettono sogni, non vaghegghiano rimborsi dell'IMU, non incitano la folla a mandare a fanculo il mondo, e quindi ci vuole un minimo di intelligenza per capire questi dati, cosa che la maggior parte degli italiani non ha mai avuto e forse non avrà mai.
Comunque vada, sarà un disastro.

Post più popolari